Corso di fotografia – docente: Luca Cestari

Il direttore della fotografia è il responsabile della fotografia cinematografica durante la realizzazione di un film. La fotografia è un vero e proprio linguaggio artistico, per lo sviluppo di una sensibilità visiva più attenta e consapevole: l’obiettivo è usare in chiave narrativa gli strumenti di illuminazione e ripresa, per massimizzare l’impatto visivo delle immagini sullo spettatore.Le principali mansioni di un direttore della fotografia sono: la composizione dell’inquadratura, la disposizione delle luci, il controllo dei movimenti della macchina da presa, le scelte stilistiche sull’angolo di ripresa e la scelta dell’obiettivo, così come il piano di messa a fuoco, l’apertura del diaframma per l’esposizione voluta, la distanza e la profondità di campo ecc. Ancora più complesso è il lavoro del direttore di fotografia quando le riprese non vengono effettuate secondo il tempo naturale della scena, ma vengono rallentate o accelerate, o in caso si usino effetti speciali, modellini ecc. Alla fine delle riprese, dopo che il montaggio ha selezionato e messo in sequenza tutte le immagini del film, il direttore di fotografia in genere interviene ulteriormente a correggere il diaframma e la composizione dei colori prima della stampa definitiva dal negativo o in caso di riprese digitali, prima della produzione della copia campione.

Impara l’arte della luce.

Scarica la scheda del corso di fotografia

Richiedi maggiori informazioni sul corso di fotografia

Programma didattico

STORIA ED EVOLUZIONE DEL FOTOGRAFO

ADATTAMENTO ATMOSFERICO E STILISTICO ALLA PELLICOLA CINEMATOGRAFICA

  • L’importanza della fotografia nel cinema
  • Il confronto con il regista
  • La scelta dei colori
  • L’espressione artistica e stilistica delle atmosfere da adattare ad una sceneggiatura
  • La fotografia pubblicitaria
  • Distinzione atmosferica tra film di genere, noir e commedia
  • Come caratterizzare fotograficamente un film

L’ESPOSIZIONE

  • Come stabilire il diaframma in base alle luci
  • La differenza tra i diaframmi
  • La profondità di campo
  • La scelta delle ottiche
  • Le ottiche
  • I filtri fotografici

I FUOCHI

  • L’tilizzo del follow focus
  • Come stabilire i cambi di fuoco
  • L’importanza del fuoco nel cinema
  • Stabilire e motivare un immagine a fuoco e fuori fuoco

I GRADI KELVIN

  • Il bilanciamento del colore
  • La differenza tra luce calda “3200k” e fredda “5600k”
  • Cosa succede invertendo il dato di bilanciamento del colore e come adattarlo/adottarlo
  • La profondità cromatica in un immagine

L’INQUADRATURA

  • Composizione d’immagine: le prospettive, l’aria nelle inquadrature, schemi d’inquadratura
  • Soggetto, oggetto e panoramico

LA CINEPRESA

  • L’utilizzo della macchina da presa
  • Pellicola cinematografica e sensore digitale
  • Pratica su camera Ariflex 16mm come gestire
  • la pellicola e la cinepresa
  • Scelta delle pellicole
  • Gestione dei file
  • Gestione della camera

LE ATTREZZATURE E GLI ACCESSORI

  • Attrezzature per la realizzazione di un film
  • Scelta della camera
  • Scelta delle ottiche
  • Accessori necessari e strumenti tecnici

COME COSTRUIRSI GLI ACCESSORI

  • Personalizzazione dei filtri fotografici
  • Realizzare i pannelli riflettenti
  • Nozioni sulla pregettazione delle meccaniche cinematografiche

L’ATMOSFERA

  • L’impostazione delle luci
  • Gli schemi fotografici
  • Applicazione tecnica/artistica della
  • fotografia nella scena
  • La luce incidente,il contro luce, la luce riflessa

 

ESAME FINALE – direttore della fotografia per un giorno

Costruzione e direzione fotografica di una sequenza filmica a tema, con attori professionisti e una troupe completa a disposizione, con supervisione dei docenti della scuola di cinema A.S.C.I.