Corso di fotografia – docente: Luca Cestari

Il direttore della fotografia è il responsabile della fotografia cinematografica durante la realizzazione di un film. La fotografia è un vero e proprio linguaggio artistico, per lo sviluppo di una sensibilità visiva più attenta e consapevole: l’obiettivo è usare in chiave narrativa gli strumenti di illuminazione e ripresa, per massimizzare l’impatto visivo delle immagini sullo spettatore.Le principali mansioni di un direttore della fotografia sono: la composizione dell’inquadratura, la disposizione delle luci, il controllo dei movimenti della macchina da presa, le scelte stilistiche sull’angolo di ripresa e la scelta dell’obiettivo, così come il piano di messa a fuoco, l’apertura del diaframma per l’esposizione voluta, la distanza e la profondità di campo ecc. Ancora più complesso è il lavoro del direttore di fotografia quando le riprese non vengono effettuate secondo il tempo naturale della scena, ma vengono rallentate o accelerate, o in caso si usino effetti speciali, modellini ecc. Alla fine delle riprese, dopo che il montaggio ha selezionato e messo in sequenza tutte le immagini del film, il direttore di fotografia in genere interviene ulteriormente a correggere il diaframma e la composizione dei colori prima della stampa definitiva dal negativo o in caso di riprese digitali, prima della produzione della copia campione.

Impara l’arte della luce.

Richiedi maggiori informazioni sul corso di fotografia

Programma didattico

STORIA ED EVOLUZIONE DEL FOTOGRAFO

ADATTAMENTO ATMOSFERICO E STILISTICO ALLA PELLICOLA CINEMATOGRAFICA

  • L’importanza della fotografia nel cinema
  • Il confronto con il regista
  • La scelta dei colori
  • L’espressione artistica e stilistica delle atmosfere da adattare ad una sceneggiatura
  • La fotografia pubblicitaria
  • Distinzione atmosferica tra film di genere, noir e commedia
  • Come caratterizzare fotograficamente un film

L’ESPOSIZIONE

  • Come stabilire il diaframma in base alle luci
  • La differenza tra i diaframmi
  • La profondità di campo
  • La scelta delle ottiche
  • Le ottiche
  • I filtri fotografici

I FUOCHI

  • L’tilizzo del follow focus
  • Come stabilire i cambi di fuoco
  • L’importanza del fuoco nel cinema
  • Stabilire e motivare un immagine a fuoco e fuori fuoco

I GRADI KELVIN

  • Il bilanciamento del colore
  • La differenza tra luce calda “3200k” e fredda “5600k”
  • Cosa succede invertendo il dato di bilanciamento del colore e come adattarlo/adottarlo
  • La profondità cromatica in un immagine

L’INQUADRATURA

  • Composizione d’immagine: le prospettive, l’aria nelle inquadrature, schemi d’inquadratura
  • Soggetto, oggetto e panoramico

LA CINEPRESA

  • L’utilizzo della macchina da presa
  • Pellicola cinematografica e sensore digitale
  • Pratica su camera Ariflex 16mm come gestire
  • la pellicola e la cinepresa
  • Scelta delle pellicole
  • Gestione dei file
  • Gestione della camera

LE ATTREZZATURE E GLI ACCESSORI

  • Attrezzature per la realizzazione di un film
  • Scelta della camera
  • Scelta delle ottiche
  • Accessori necessari e strumenti tecnici

COME COSTRUIRSI GLI ACCESSORI

  • Personalizzazione dei filtri fotografici
  • Realizzare i pannelli riflettenti
  • Nozioni sulla pregettazione delle meccaniche cinematografiche

L’ATMOSFERA

  • L’impostazione delle luci
  • Gli schemi fotografici
  • Applicazione tecnica/artistica della
  • fotografia nella scena
  • La luce incidente,il contro luce, la luce riflessa

 

ESAME FINALE – direttore della fotografia per un giorno

Costruzione e direzione fotografica di una sequenza filmica a tema, con attori professionisti e una troupe completa a disposizione, con supervisione dei docenti della scuola di cinema A.S.C.I.