Corso di make-up cinematografico e movie fashion styling

docente: Mariacristina D’Amico

Il Corso di make up cinematografico ha lo scopo di formare studenti creativi nella previsione delle tendenze, nell’analisi e nell’interpretazione di stili e brand e nella comunicazione visiva sia della fotografia che del cinema. Al termine del percorso formativo i candidati sapranno applicare queste competenze alle tecnologie in uso nell’industria contemporanea della comunicazione di moda e cinema. Gli studenti giungeranno inoltre ad avere una visione globale del funzionamento del fashion system.

Il fashion stylist è l’esperto dello stile e dell’immagine; deve essere in grado di mettere in luce lo stile di una linea di prodotto e di proporlo in tutte le fasi della promozione. È in grado di interpretare l’anima di un abito e di comunicarla attraverso uno stile inconfondibile e di poter traslare l’idea di un regista attraverso i canoni delle diverse epoche. Il suo lavoro è molto creativo e attento alle tendenze nuove e passate; deve essere in grado di identificare uno stile vincente e proporre un’immagine coordinata su tutta la collezione o su di una sceneggiatura, al fine di garantirne il successo.

Let’s make-up!

Obiettivi del corso: grazie al corso movie fashion style & make-up lo studente sarà in grado di: comprendere il processo del fashion styling e della comunicazione e, in quel contesto, sviluppare le abilità creative, intellettuali e tecniche necessarie per operare nell’industria della moda e del cinema; applicare tecnologie sia attuali che futuristiche dimostrandone la comprensione e la capacità di utilizzarle; dimostrare la capacità di confrontare e comunicare idee e informazioni nell’ambito dei diversi ruoli nell’industria della moda e del cinema; interagire efficacemente con gli altri attraverso la collaborazione e la negoziazione; dimostrare un approccio professionale denotando capacità di problem solving e di sostenere argomentazioni appropriate per iniziare un’ attività lavorativa; Capire tecnicamente quando il make-up sia fondamentale per la coronazione dell’immagine; Coordinale abito, trucco e parrucco all’interno di una immagine. percorso didattico

Discussioni ed analisi sulle immagini del passato, con dipinti ad olio, di nuova generazione, fotografie di moda e spezzoni di film; Analizzare un volto; Creare le correzioni del volto per coinvolgere il make-up allo style scelto; Tendenze del trucco dal 700 ai giorni nostri; Applicazioni del trucco scelto.

Richiedi maggiori informazioni sul corso di movie fashion styling make-up


Programma didattico

Comportamento sul set cinematografico e lettura del copione. Spoglio della sceneggiatura.

Tecnica di base

Fondi tinta come sceglierli in base al colore della pelle.

  • Applicazione di fondi grassi.
  • Applicazione di fondi ad acqua.
  • Applicazione di fondi minerali.
  • Come si usano i fard, ombretti per occhi, eyeliner e rossetti.

Come modificare i lineamenti del viso usando i chiari e gli scuri con le 5 regole pittoriche di Leonardo.

Trucco estetico di bellezza:

  • Trucco nude
  • Da giorno
  • Trucco da sposa
  • Moda, Fashion, Beauty (fotografico)
  • Cinematografico e televisivo

Trucco di vari stili

dall’antico Egitto ai giorni nostri passando per le varie epoche:

  • 500 – 700 – 800 – 900
  • Anni 20 – 30 – 40 – 50 – 60 – 70 – Oggi

Varie caratterizzazioni: trasformazione di un uomo in donna e viceversa; clown, animal make-up.

Invecchiamenti leggeri con colori e/o lattice: leggeri ma sufficientemente realistici, si usano a teatro, in tv e al cinema, anche in occasione di primi piani.

Trucco teatrale: invecchiamento con rafforzamento delle rughe già esistenti sul viso e disegno di nuove se il soggetto è particolarmente giovane, incanutimento delle sopracciglia e dei capelli con colori ad acqua e colori ad alcool secondo le necessità.

Applicazione calotte per calvizie in lattice – cap material

Tecnica dei colori waterproof

Usati per resistere al sudore e agli agenti atmosferici.

Applicazioni di barbe, parrucche e baffi finti – con rifinitura a pelo

  • Assistenza, mantenimento e pulizia

Cenni sugli effetti speciali cinematografici:

  • escoriazioni, ferite da arma da fuoco e arma bianca (armi da taglio), ustioni, effetti splatter e così via.