Corso di operatore Steadicam – docente: Francesco Morra

La steadicam è un supporto meccanico, su cui può essere montata una macchina da presa, o una telecamera, sostenuto dall’operatore per mezzo di un sofisticato sistema di ammortizzazione agganciato ad un “corpetto” indossabile.

Grazie al corpetto, l’operatore (detto steady-man) ha le mani libere per controllare la macchina, ed allo stesso tempo può muoversi liberamente, o addirittura correre, senza che il sistema da lui sorretto riceva vibrazioni od oscillazioni eccessive (essendo collegato al corpetto da un braccio con molle o pistoni a gas – a seconda del modello), garantendo così un ottimale bilanciamento dell’immagine durante riprese in movimento. L’utilizzo delle macchine steadicam, tuttavia, richiede formazione ed esperienza per poter servire al meglio le esigenze televisive e cinematografiche.

Let’s steadi!

Il corso, della durata di 30 ore, è articolato in:

  • Basi di RIPRESA e di FISICA
  • TEORIA – Studio dello strumento e della sua applicazione
  • PRATICA – Assemblaggio, Bilanciamento e Regolazione, Utilizzo.

ed è preceduto da un TEST di Accesso: Domande a risposta multipla per stabilire il grado di preparazione rispetto alla materia del corso.

Richiedi maggiori informazioni sul corso di operatore steadicam

Programma didattico

  • Presentazione del Corso con breve filmato
  • Discussione sul TEST
  • Brevi cenni storici e curiosità

 

PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO

  • Situazioni adatte o meno dove usare lo Steadicam
  • Analisi dei filmati

 

  • Stabilizzare la camera: IL BRACCIO
  • Dispense su modelli e tipi di braccio
  • Applicazione del sistema di stabilizzazione

 

  • Stabilizzare la camera: POST e GINBALL
  • Nozioni sul funzionamento dei GIROSCOPI
  • Inerzia, Dinamica, il Pendolo.
  • Visione Filmato su errori di bilanciamento

 

  • Analisi della dotazione necessaria
  • Il CORPETTO: Modelli e Regolazioni

 

  • Utilizzo: montaggio e bilanciamento
  • Assetto TV: breve filmato
  • Assetto Cinema: breve filmato

 

  • L’operatore: CORPO, ABIGLIAMENTO, RISCHI
  • Tecniche d’uso: il RIPOSO, le MANI, le POSIZIONI

 

  • Esercitazione: MONTAGGIO E BILANCIAMENTO
  • Esercitazione: Regolazione corpetto
  • Esercitazione: Operatività pura
  • Esercitazione: Mantenere immobile la camera, eseguire un percorso in MISSIONARIO
  • Esercitazione: Mantenere immobile la camera, eseguire un percorso in FERROVIA, effettuare uno SWITCH ed un REVERSE SWITCH
  • ESERCITAZIONE: Mantenere immobile la camera, eseguire un percorso in DON JUAN, effettuare uno SWITCH ed un REVERSE SWITCH

 

  • Messa in Scena: Eseguire in piano sequenza con Quinte di scene, Manichini ed Attori Reali in interni.

 

Esame finale: TEORICO – PRATICO

Al termine del corso saranno consegnati gli attestati.